Il Rifugio Solarie cerca un gestore

DRENCHIA (Udine) – Il rifugio escursionistico e l’area sportiva di Passo Solarie a Drenchia cercano un gestore. Il Comune, che è proprietario del complesso, ha pubblicato un bando di gara per l’affidamento, la custodia e la gestione del rifugio e dell’area sportiva; è stato indetto un pubblico incanto che si terrà il 3 maggio alle 14 nella sede del Municipio, nella frazione di Cras. Il testo del bando e gli allegati sono scaricabili dall’albo pretorio online del Comune di Drenchia all’indirizzo
http://albopretorio.regione.fvg.it/drenchia e
http://www.comune.drenchia.ud.it/portale/cms/TempoLibero/News/news_0055.html.

Nel cuore della storia
Il rifugio Solarie si trova sul versante sud del monte Kolovrat, a quota di 956, vicino al Passo Solarie e all’ex valico di confine di seconda categoria che collega la val Cosizza con l’abitato sloveno di Volzana e quindi con la valle dell’Isonzo. La zona fu tragicamente interessata dalla Battaglia di Caporetto che portò alla ritirata delle truppe italiane fino alla linea del Piave.

Vicino al passo (nelle foto) è stato innalzato un cippo a ricordo di Riccardo Giusto, primo caduto italiano nel conflitto.

Sono visibili trincee, gallerie scavate nella roccia, camminamenti e resti di fortificazioni militari in cemento. L

a zona poco distante del monte Poclabuz – Na Gradu Klabuk è diventata un museo transfrontaliero all’aperto.

www.ilgazzettino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × quattro =