Chiesa in lutto: è morto don Dionisio Mateucig

TARVISIO. Un grave lutto ha colpito la Forania di Tarvisio e tutta la chiesa friulana.

E’ morto alle prime ore di oggi, martedì 30 agosto, alla casa del clero di Udine, all’età di 78 anni, monsignor Dionisio Mateucig, parroco di Camporosso e responsabile del Santuario della Madonna di Monte Lussari.

Il sacerdote, originario del comune di Drenchia, molto amato dai fedeli della parrocchia era anche una preziosa figura di riferimento per i pellegrini dei tre popoli, italiano, austriaco e sloveno, che frequentano il santuario Mariano dove era solito celebrare la messa in tre lingue.

Lo scorso 10 luglio, sul Lussari, aveva accusato un malessere, ma dopo il ricovero all’ospedale di Tolmezzo, pareva si fosse ripreso.

Invece, il suo crollo fisico è proseguito fino alla morte.

La notizia della morte di don Dionisio s’è subito diffusa in Valcanale suscitando profondo cordoglio.

I suoi funerali saranno celebrati alle 15 di giovedì nel duomo di San Egidio di Camporosso, dove la salma giungerà alle 10 e al suo arrivo il nipote missionario celebrerà una messa.

messaggeroveneto.gelocal.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 3 =